Marillion Verona, 10 Settembre 2016 Unica data italiana


Marillion a Verona, 10 Settembre 2016

UNICA DATA ITALIANA: Sabato 10 settembre al Teatro Romano di Verona.

Tornano in Italia i Marillion, colonne del Progressive Rock di sempre, per l’unica data nella splendida cornice del Teatro Romano di Verona: Sabato 10 Settembre 2016, ore 21:00. 30 anni di carriera e milioni di album venduti in tutto il mondo hanno reso i Marillion una delle band più amate nella storia del rock: il loro suono è talmente riconoscibile, sofisticato e immediato al tempo stesso, da portarli ormai oltre le proprie origini romantico-sinfoniche… per loro bisogna parlare di un vero e proprio “Marillion Sound”… come capita a pochi artisti… La scelta di tornare a suonare in Italia all’indomani della pubblicazione di F.E.A.R., diciottesimo album in studio (uscita ufficiale mondiale il 9 settembre 2016) è un omaggio speciale al nostro paese. 


Reso ancora più importante da un’assenza di quasi quattro anni dall’ultima apparizione nella nostra penisola (doppio sold-out a Milano). In concerto proporranno i loro classici più amati e, “probabilmente”, alcuni brani di F.E.A.R. (acronimo di Fuck Everyone And Run) per questo unico e fantastico evento: giusto realizzarlo e gustarlo in una cornice altrettanto unica! Il nuovo disco si preannuncia molto “forte” e ricco di passione, come lascia ben intendere il titolo e alcune frasi di Steve Hogarth, riportate da The Web Italy (sito italiano ufficiale dei Marillion: www.thewebitaly.it), riferimento per gli appassionati di buona musica a tinte Marillion: “Cosa c'è in un nome? Tutti gli impulsi umani degni di nota derivano dall'amore. E tutti gli impulsi umani negativi e distruttivi provengono dalla paura. 

Il titolo, Fuck Everyone and Run (Fotti tutti e fuggi) o F.E.A.R., non è nato con la rabbia o l'intenzione di scioccare: è una frase cantata - nel brano "New Kings" - con tenerezza… nella tristezza e nella rassegnazione, ispirata da una Inghilterra e da un mondo, che funzionano, sempre più, nutrendosi della filosofia ‘ognuno per sé’. Non vi annoierò con esempi, se ne possono trovare ogni giorno su tutti i giornali. C'è un senso di presagio che permea gran parte di questo disco. Ho la sensazione che ci stiamo avvicinando a una sorta di profondo cambiamento nel mondo… una tempesta globale irriversibile: politica, finanziaria, umanitaria e ambientale. Spero di sbagliarmi. 

Spero che la mia PAURA sia per ciò che "sembra" si stia avvicinando, e non PAURA di ciò che in realtà ‘sta’ già accadendo”. Sarà un’altra serata di pura magia, sospesa tra classici senza tempo e altre sorprese, come i Marillion ci hanno abituato da tanti anni, incantando l’esercito dei propri fans in tutto il mondo: senza mai deluderli…

Per Info e dettagli organizazione Eg Production clicca QUI



Share on Google Plus

About Italy Media

This is a short description in the author block about the author. You edit it by entering text in the "Biographical Info" field in the user admin panel.
    Blogger Comment
    Facebook Comment

Ultime notizie